La Corriera della Reciprocità

La Corriera della Reciprocità

La Mobilità sostenibile per il 1° Festival della Reciprocità

 

Il Festival della Reciprocità, in collaborazione con la Città Metropolitana di Torino nell’ambito del Progetto Urbano di Mobilità Sostenibile (PUMS), propone un servizio di navetta in bus da Torino Porta Susa in occasione dei principali eventi del Festival. Si parte l’8 Maggio con il Mercato della terra e della Biodiversità per una visita alle Tre Terre Canavesane in compagnia di Marco Peroni.

Tornano le escursioni in bus in Canavese con partenza da Torino Porta Susa

SABATO 21 MAGGIO – CASTELLAMONTE

Una nuova proposta di escursione da Torino in bus del Consorzio operatori turistici Valli del Canavese in collaborazione con Tre Terre Canavesane e la Città metropolitana di Torino: una bellissima giornata a Castellamonte per “Buongiorno Ceramica!” per sabato 21 maggio.

Ecco il programma:

  • ore 8,45 partenza in bus da Torino Porta Susa (di fronte alla vecchia stazione)
  • ore 9,45 circa arrivo a Castellamonte Spineto presso Centro Ceramico Fornace Pagliero, visita della Fornace ed esposizione stufe –  Mostra di scultura ceramica dell’artista Brenno Pesci “Visione su uomini di Chiesa”, Esposizione Sfere ceramiche.

 

  • Ore 11,00 Trasferimento in bus a Castellamonte S. Anna Boschi e percorso a piedi per le visite guidate al laboratorio artigianale di ceramica di Corrado Camerlo (con visita anche della cava di terra rossa), passeggiata e visita guidata ai Castelletti, formazione geologica causata dall’erosione dai quali un tempo si ricavava l’argilla per la ceramica.

Castellamonte Castelletti di San Anna

Pranzo presso Trattoria Campagnola (antipasto, primo, secondo, dolce, acqua) a S. Anna Boschi, immersa nel verde della Valle Sacra.

Nel pomeriggio trasferimento in bus nel centro di Castellamonte.

  • Ore 15,00 Visita guidata alla scoperta del patrimonio artistico ed architettonico della città della ceramica e visita alle botteghe artigianali con partenza dall’Arco di Pomodoro, visita alla Rotonda Antonelliana, al campanile romanico, alla Chiesa parrocchiale dei SS Pietro e Paolo, vista alla Mostra “Ceramica Emozioni” a cura dell’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte, visita al Cantiere delle Arti e alla mostra Mostra “Antologica degli ultimi 10 anni” di Guglielmo Marthyn e Sandra Baruzzi, visita alla mostra “Ceramiche Sonore – 1^ Edizione del Concorso Internazionale del fischietto in terracotta” presso centro Congressi Piero Martinetti, e alla Stufa di Ugo Nespolo, visita del Liceo Faccio con la mostra per i 100 anni della Scuola d’arte di Castellamonte, visita della fabbrica di stufe La Castellamonte.

Partenza del bus con ritorno a Torino Porta Susa (di fronte alla vecchia stazione).

Ritorno previsto entro le ore 19- 19,30 circa.

Si richiedono scarpe comode adatte a camminare.

L’iniziativa rientra nell’ambito del Festival della Reciprocità delle Tre Terre Canavesane ed è sostenuta dalla Città metropolitana di Torino con il PUMS Progetto Urbano di Mobilità Sostenibile che eroga un contributo per il bus.

Il programma rispetterà le regole anti Covid. E’ richiesto l’uso della mascherina FFP2 sul bus.


Costo: 25 Euro a persona comprensivi di trasporto in bus AR, visite guidate, pranzo come indicato.

Prenotazione obbligatoria presso Kubaba Viaggi (011.9833504 oppure gite@kubabaviaggi.it ) ENTRO giovedì 19 MAGGIO.

Pagamento sul bus in contanti al momento della partenza. Posti limitati, prenotate per tempo…



Volete restare in contatto con le Tre Terre Canavesane?

Scriveteci una mail a: info@treterrecanavesane.it e vi invieremo tutte le informazioni
X